Ultima modifica: 1 Novembre 2020

Funzioni strumentali

Le funzioni strumentali (F.S.) sono incarichi che, con l’approvazione del collegio docenti, il dirigente scolastico affida a docenti che ne hanno fatto domanda e che, secondo il loro curriculo, possiedono particolari competenze e capacità nelle aree di intervento individuate per favorire a livello progettuale ed organizzativo l’attuazione di quanto indicato nel piano dell’offerta formativa.

A conclusione dell’anno scolastico, durante l’ultimo collegio, quale verifica della progettualità inserita nel P.T.O.F., presentano apposita relazione sulle attività svolte e sui risultati ottenuti.

 

Area 1-

Attuazione e Gestione  PTOF  – PIANO DI MIGLIORAMENTO

Prof. Felice SUMA – Ins. Annamaria PALMISANO

Svolge i seguenti compiti:

  1. Organizza la realizzazione dei Progetti, relativamente ai seguenti aspetti:
    – Calendarizzazione e monitoraggio delle attività relative all’ampliamento dell’Offerta Formativa
    – Produzione della Sintesi del PTOF da distribuire alle famiglie
    – Raccordo con i Coordinatori di classe
    – Raccordo con la figura del Facilitatore e Valutatore Corsi PON
  2. Opera , in sinergia con le altre FF.SS., con i referenti dei singoli progetti , i referenti dei dipartimenti ed i responsabili delle commissioni
  3. Lavora con il Dirigente Scolastico e con il DSGA per la realizzazione del Piano dell’Offerta Formativa
  4. Promuove e sostiene azioni di cooperazione didattico-professionale
  5. Contribuisce a sviluppare una visione unitaria dei valori educativi condivisi dall’intera comunità scolastica
  6. Provvede ad una revisione annuale e all’aggiornamento (con progetti PON e FESR ) del Piano dell’Offerta Formativa.
  7. Collabora con le FFSS dell’area 2 per la redazione del Piano di Miglioramento

Area 2-

VALUTAZIONE – CURRICOLO (INVALSI – RAV – MONITORAGGI) – PIANO DI MIGLIORAMENTO

Prof.ssa Mariligia GIOVANE – Ins. Palma FUMAROLA

Svolge i seguenti compiti:

  1. Gestisce le attività di autoanalisi e di autovalutazione dell’Istituto fornendo informazioni riguardo alla qualità dei processi messi in atto , ai risultati prodotti e al grado di soddisfazione raggiunto.
  2. Gestisce la  Valutazione Prove Invalsi (Valutazione Esterna)
  3. Elabora questionari di autovalutazione d’istituto, centrato sul contributo delle singole persone e figure professionali
  4. Coordina il  Monitoraggio, in accordo con le FF.SS., dei processi, dei risultati dell’apprendimento, soddisfacimento dei bisogni dell’utenza (famiglie e studenti), dei docenti e del personale ATA
  5. Aggiorna il RAV (Rapporto di Autovalutazione) e gestisce la rendicontazione sociale
  6. Collabora con le FFSS dell’area 1 per la redazione del Piano di Miglioramento
  7. Promuove e sostiene azioni di cooperazione didattico-professionale
  8. Contribuisce a sviluppare una visione unitaria dei valori educativi condivisi dall’intera comunità scolastica
  9. Aggiorna il Curricolo Verticale dell’Istituto

Area 3

SOSTEGNO ATTIVITA’ DOCENTI (AREA DIGITALE, SITO, REGISTRO ELETTRONICO, AGGIORNAMENTO) – RAPPORTI CON L’ESTERNO

Prof. Oronzo LUPO – Ins. Angelica NISI

Svolge i seguenti compiti:

REGISTRO ELETTRONICO – SITO WEB

  1. Promuove la comunicazione interna ed esterna all’Istituto
  2. Collabora con il D.S. nella predisposizione delle comunicazioni interne esterne
  3. Aggiorna il Sito Web d’Istituto come Ipertesto redatto dalle diverse componenti scolastiche, mettendo a disposizione del personale e dell’utenza, comunicazioni interne, progettazioni disciplinari dei materiali didattici ed informativi
  4. Aggiorna la modulistica on line per agevolare un rapporto a distanza con la segreteria scolastica.
  5. Gestisce il Registro Elettronico, nello specifico:
  • Definisce le specifiche istruzioni per il corretto uso del registro elettronico
  • Organizza corsi di formazione per i docenti sull’utilizzo del registro elettronico
  • Abilita docenti all’utilizzo dell’applicativo Spaggiari
  • Controllare periodicamente la compilazione dei registri
  • Collabora con l’Ufficio di Segreteria per l’inserimento dei dati sulla piattaforma

SOSTEGNO ATTIVITA’ DOCENTI, FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO  – RAPPORTI CON L’ESTERNO

  1. Analizza i bisogni formativi, coordina e gestisce il Piano Annuale di Formazione e Aggiornamento, in collaborazione con le l’Area 2  
  2. Svolge un’ attività di assistenza e di supporto in merito a questioni di ordine didattico-organizzativo
  3. Lavora a contatto con il Dirigente Scolastico e il DSGA al fine di rendere fattibile l’erogazione di interventi formativi a favore dei docenti
  4. Coordina le attività di produzione, gestione e documentazione dei materiali didattici
  5. Suggerisce l’acquisto di sussidi didattici per supportare il lavoro degli insegnanti e facilitare l’autonomia, la comunicazione e l’attività di apprendimento degli studenti
  6. Cura i contatti con Istituzioni ed Enti del territorio per realizzare manifestazioni, Progetti,  tesi all’apertura e condivisione di una scuola viva, in collaborazione con l’Area 1
  7. Produce materiale informativo per divulgare e documentare eventuali iniziative

Area 4-

SUPPORTO STUDENTI : ACCOGLIENZA, CONTINUITA’, INCLUSIONE, ORIENTAMENTO,…

Prof. Giuseppe NISI – Prof.ssa Mariangela BARLETTA – Ins. Maria Grazia DI GIULIO

Svolge le seguenti funzioni:

  1. Coordina le attività di orientamento in entrata ed in uscita
  2. Promuove la partecipazione della scuola a concorsi e manifestazioni che comportino anche il coinvolgimento di enti, università, soggetti pubblici
  3. monitora e valuta gli interventi progettuali e la ricaduta nei curricoli
  4. Elabora e gestire il “piano delle visite guidate, delle uscite didattiche e dei viaggi d’istruzione”
  5. Organizza le visite guidate, le uscite didattiche e i viaggi di istruzione: predisporre la documentazione educativa
  6. Contribuisce a sviluppare una visione unitaria dei valori educativi condivisi dall’intera comunità scolastica
  7. Attiva azioni coordinate per l’accoglienza e l’orientamento, dedicate a gruppi/classi/singolialunni
  8. Predispone, organizza e coordina le linee guide operative per la promozione della continuità orizzontale e verticale
  9. Realizza l’inclusione scolastica attraverso strategie educative e didattiche finalizzate allo sviluppo delle potenzialità di ciascuno
  10. Promuove il coinvolgimento di ogni componente scolastica nella elaborazione del Piano per l’inclusione e nell’attuazione dei processi di inclusione
  11. Collabora con il DS per la realizzazione delle iniziative di carattere organizzativo e didatticoda assumere
  12. Rendiconta il lavoro svolto in relazione al Piano delle attività ed ai risultati conseguiti
  13. È referente per gli alunni stranieri, H, DSA e BES
  14. Coordina la fase di accoglienza e l’inserimento delle alunne e degli alunni stranieri di recente immigrazione
  15. Progetta percorsi di accoglienza di comune accordo con gli insegnanti di classe, secondo quanto stabilito dal Protocollo di Accoglienza
  16. Mantiene una comunicazione attiva con i docenti e con le famiglie degli alunni stranieri
  17. Coordina gli interventi didattici e i progetti di alfabetizzazione
  18. Individua il materiale utile alla rilevazione delle competenze in Italiano L2 degli alunni stranieri di recente immigrazione
  19. Gestisce i contatti con gli Enti territoriali e gli operatori esterni impegnati nelle tematiche interculturali
  20. Partecipa a corsi di formazione‐aggiornamento organizzati dal territorio e trasmettere ulteriore materiale ai referenti del gruppo di lavoro